Dal Vittimismo al Protagonismo

Dal Vittimismo al Protagonismo

[pdf height="780em"]http://www.glocaluniversitynetwork.eu/wp-content/uploads/2015/04/119615232-Annalisa-Gasparre-Dal-Vittimismo-al-Protagonismo.pdf[/pdf]

Informazioni:

 La vittima del reato è “soggetto” od “oggetto” politico? È soggetto in grado di reclamare diritti oppure è strumento di politiche sicuritarie e repressive? L’opera intende schiarire gli scenari in cui le vittime di reato ricoprono posizioni differenti, in una confusione di ruoli, spesso resa più oscura dagli spazi offerti dai palcoscenici mass-mediatici, da un senso di insicurezza globale – sul piano sociale, economico, di politica criminale – che disorienta non solo gli utenti della giustizia, ma gli stessi operatori del diritto. Perché se è vero che la colpevolezza del reo deve essere provata, il processo deve essere giusto e ampie le garanzie, altrettanto vero è che la vittima deve essere difesa anche prima dell’eventuale condanna, anzi anche prima di divenire vittima; lo Stato ha assunto il monopolio di questa difesa, almeno in riferimento alla repressione del crimine. Ma si tratta di una risposta sufficiente? Ed è il diritto penale a doversi occupare delle vittime di reato? E come reagisce il sistema politico alle istanze provenienti dalle vittime?
Autore: Annalisa Gasparre
Glocal Book: Nr.13 - Dal Vittimismo al Protagonismo
Categorie: Pubblicazione
Pubblicato da: Glocal University Network il Gennaio, 2013
Copyright: Traditional Copyright: All rights reserved

Disponibilità:

Dimensione:  583 KB
Nome File: 119615232-Annalisa-Gasparre-Dal-Vittimismo-al-Protagonismo.pdf
Download GLOCAL BOOKS

No Comments

Post a Reply